MAPPP Le fonti del diritto parlamentare e l’organizzazione delle Camere

Master in Parlamento e politiche pubbliche (M.A.P.P.P.)

 

Syllabus del corso

anno accademico 2018/19

Denominazione dell’insegnamento: Le fonti del diritto parlamentare e l’organizzazione delle Camere

Docente: Prof. Nicola Lupo (Jean Monnet chair on “Understanding European Representative Democracy”)

Università/Istituzione di appartenenza: LUISS

Mail: nlupo@luiss.it

Descrizione del corso

Il corso di propone di fornire agli studenti un quadro approfondito e critico della parte “statica” del diritto parlamentare. Ciò, nel presupposto che i seminari previsti nel secondo semestre, tenuti da consiglieri parlamentari, copriranno invece la parte più dinamica, con l’esame dei singoli procedimenti parlamentari.

 

Bibliografia

  1. L. Gianniti-N. Lupo, Corso di diritto parlamentare, III edizione, Bologna, il Mulino, 2018.
  2. A. Manzella, Il parlamento, III ed., Bologna, il Mulino, 2003.
  3. V. Lippolis-N. Lupo (cur.), Il Parlamento dopo il referendum costituzionale (Filangieri. Quaderno 2015-2016), Napoli, Jovene, 2017
  4. F. Bassanini-A. Manzella (cur.), Due Camere, un Parlamento. Per far funzionare il bicameralismo, Firenze, Passigli, 2017
  5. Dispense fornite dal docente, in particolare sulla giurisprudenza costituzionale e sul Presidente di Assemblea.

 

Struttura del corso

Titolo
Lezione 1 Diritto costituzionale e diritto parlamentare
Lezione 2 L’evoluzione dei regolamenti parlamentari
Lezione 3 Le fonti del diritto parlamentare (I)
Lezione 4 Le fonti del diritto parlamentare (II)
Lezione 5 Le immunità parlamentari
Lezione 6 I gruppi parlamentari
Lezione 7 Le commissioni parlamentari
Lezione 8 Il Presidente di assemblea
Lezione 9 La Conferenza dei capigruppo
Lezione 10 La riforma dei Regolamenti parlamentari a seguito della legge elettorale n. 165 del 2017